• +39 0585 776782
  • info@caicarrara.it

Calendario appuntamenti Alpinismo Giovanile

Alpinismo giovanile alpi francesi arvieux, queyras accantonamento invernale

Commissione Alpinismo Giovanile
 Registrazioni chiuse
 
0
Date: 3 Gennaio 2019 00:00 - 6 Gennaio 2019 23:00

3,4,5,6 Gennaio 2019

Alpi Francesi, accantonamento

 

Inizio di anno sulla neve, con sci di fondo, ciaspole e sleddog

L’accantonamento invernale si farà quest’anno ad Arvieux, Alpi Francesi, regione del Queyras. Il Parco del Queyras si trova nella Francia Occidentale a poche ore dall’Italia, da Torino e dalla val di Susa. Il Queyras rappresenta una delle parti più antiche delle Alpi, aperta al turismo solo verso la fine del XIX secolo: grazie a questo, la regione fu in grado di proteggersi dal turismo di massa che aveva distrutto molte aree di interesse nelle Alpi. Il Parco del Queyras è formato da quattro vallate e otto villaggi. In tutto qui abitano 2500 persone e ci sono 2500 camosci, il che fa ben immaginare la bellezza paesaggistica di queste valli. Oggi il Queyras è la meta per eccellenza di chi vuole immergersi in una natura davvero intatta.  Tutto il parco è un parco naturale, una parte è anche riserva e una parte ancora di questa riserva è una biosfera dell’Unesco. Uno degli 8 villaggi è il bellissimo paesino di Saint Veran, il Comune più alto d’Europa con i suoi 2042 metri. Ai piedi del Col Izoard si estende la valle di Arvieux, coi i suoi tredici borghi. Chiamata anche Valle Azzurra, il nome della valle è dato dall’azzurro intenso del cielo: Arvieux beneficia infatti di un clima privilegiato. Nel magnifico contesto del Parco Naturale Regionale del Queyras, il villaggio offre molte attività invernali: lo sci di pista, lo sci di fondo, con piste che si snodano attraverso la foresta. La strada del Col Izoard, durante l’inverno, è accessibile unicamente agli sciatori di fondo e agli escursionisti con le ciaspole. Arvieux sarà la nostra base, alloggeremo in un ostello. Durante i 3 giorni i ragazzi potranno cimentarsi nello sci di fondo, in escursioni con le ciaspole e in una escursione con i cani da slitta (Sleddog). Non mancherà poi una esercitazione per la ricerca in valanga, con l’uso degli ARTVA (apparecchi di ricerca in valanga). Sarà dunque una buona occasione per avvicinarsi all’ambiente innevato e scoprire questo fantastico elemento e le sue misteriose caratteristiche.

Durante l’uscita di sleddog la slitta viene trainata dai cani: prima della partenza il muscher ci spiegherà come vengono accuditi, come giocano e come si svolge la loro vita, ci dirà che in ogni pulka c’è un capo, il cane che ha più carattere e carisma, che però non è necessariamente quello che sta in cima perché deve essere il cane più bravo ad ascoltare per interpretare la direzione, e non è nemmeno il cane che sta più vicino alla slitta perché lì stanno i due cani che hanno più forza. Prima della partenza dovremo fare conoscenza con i cani e potremo accarezzarli.

Programma:

Giovedì 3 Gennaio: Ritrovo ore 7,00 Carrara Parcheggio Slunga lato monte. Partenza con mezzi propri degli accompagnatori. Sosta al passo del Monginevro con pranzo al sacco. Arrivo previsto ad Arvieux nel pomeriggio. Sistemazione in ostello.

Venerdì 4 Gennaio: Giornata dedicata allo sci di fondo. I ragazzi verranno divisi in due gruppi, neofiti e già sperimentati.

Sabato 5 Gennaio: ci sposteremo a Molines per raggiungere il campo base dello Sleddog. Qui conosceremo i cani e il Muscher. E’ possibile che ci si divida in due gruppi: un primo gruppo farà sleddog la mattina ed escursione con ciaspole il pomeriggio, il secondo gruppo all’inverso.

Domenica 6 Gennaio: al mattino gioco-esercitazione a squadre di ricerca sepolto in valanga, con uso di Artva, pala e sonda, e simulazione di ritrovamento. In seguito partenza per il viaggio di rientro con sosta e visita alla città fortificata di Briancon. Arrivo previsto per le 20, traffico permettendo.

Attrezzatura:

Zaino, abbigliamento invernale, pantaloni impermeabili, guanti e cappello, crema protettiva e occhiali da sole, scarponi o pedule invernali, abbigliamento caldo a strati, giacca a vento, utili calzettoni di ricambio. Per l’ostello utile una tuta che faccia anche da pigiama, pantofole, toilette personale, asciugamano. Bottiglietta d’acqua o borraccia o piccolo thermos. Ciaspole.

Pranzo al sacco del giovedì a carico dei partecipanti. Utile avere alcune barrette energetiche per le due giornate centrali.

Consigli:

Non è necessario uno zaino molto capiente. Utilizzate le tasche dello zaino per le cose piccole: occhiali, macchina fotografica, crema da sole, stick per le labbra, ecc.

Costo: Euro 225,00

Il costo comprende:

  • Viaggio A+R
  • Ingresso alle Piste da fondo
  • Noleggio attrezzatura sci nordico, scarpe, sci e racchette
  • Attività di sleddog con guida
  • Pensione completa
  • Attività come sopra descritte
  • Utilizzo ciaspole CAI Carrara (i ragazzi che possedessero ciaspole personali sono invitati a comunicarlo e a portarle) e attrezzatura collettiva.

 

Riunione gitanti: Giovedì 27 Dicembre ore 21,00 in sezione CAI a Carrara via Apuana n.3/a, con versamento della quota intera, oppure di acconto pari a 100,00 euro.

 

Iscrizioni : la gita è aperta ad un numero di 20 ragazzi. Pertanto si farà riferimento all’ordine di iscrizione. L’iscrizione deve essere fatta a questa mail. Oltre i 20 ragazzi iscritti si aprirà una lista di attesa.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nell’iscrizione indicare se si dispone o meno di ciaspole.

 

Per informazioni potete rivolgervi agli accompagnatori

Fabrizio Molignoni 3483935195

Domenico Pini 3395494594

Margherita Tommasini 3476025114

Nicola Lugarini 3383796737

 

 

Altre date


  • Da 3 Gennaio 2019 00:00 a 6 Gennaio 2019 23:00

 

Lista Partecipanti

 Non ci sono Participanti 
 

Prossimi appuntamenti

25
Apr
ESCURSIONISMO SENIORES (Sezione di Carrara-Sezione di Massa) In occasione della festa della Liberazione, percorreremo un breve

28
Apr
ALPINISMO GIOVANILE  Percorso semplice alla portata di tutti i bikers, anche i meno esperti. 33 km con un

28
Apr
ESCURSIONISMO (Sezione di Carrara-Sezione di Sarzana)   Il monte Fiocca è una tozza montagna formata da rocce scistose e ricoperte

01
Mag
ESCURSIONISMO SENIORES Gita domenicale “fuori porta”. Questa escursione è rivolta a tutti i Soci per ritrovarsi

05
Mag
ESCURSIONISMO escursione già programmata per il 14 aprile e rinviata al 5 maggio 2019 Un’escursione insolita per

12
Mag
(Sezione di Carrara-Sezione di Massa) Ogni anno nel mese di maggio, sulla vetta del monte croce si ripete lo spettacolo

12
Mag
Escursione alpinistica che richiede esperienza su terreno esposto e insicuro. La salita è consentita ad

Calendario Generale CAI CARRARA

Prenota Rifugio Garnerone

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

Lo Scarpone News

Cerca nel sito

Contatti

Via Apuana 3c, Carrara (MS)

+39 0585 776782

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.